Matteo Salvini e gli Italiani sono stufi dei grillini

115

La pazienza è realmente finita sia per Matteo Salvini sia per gli italiani. Del resto Di Maio e soci hanno da ridire su tutto, dalla via della seta agli F35 fino al dibattito sulla famiglia. Il leader della Lega è stufo dei grillini soprattutto per le posizioni su quello che riguarda la Cina e la nuova via della Seta. Il Carroccio non avrebbe nulla contro il testo dei protocolli del memorandum tra Roma e Pechino, ma molto da ridire invece sul “come” i grillini abbiano gestito la cosa. Secondo quanto apprende l’Agi via Bellerio non avrebbe visto di buon grado la decisione di tenere nel cassetto il dossier fino a cose fatte. Un metodo di cui Salvini si sarebbe lamentato anche durante l’ultimo vertice con Giuseppe Conte e Luigi Di Maio. Di fronte ai colleghi di governo il leader leghista avrebbe messo sul tavolo la “mancata condivisione” dei dossier. Il ministro dell’Interno, riferiscono qualificate fonti leghiste all’agenzia, sarebbe “stufo” di questo tira e molla e da settimane andrebbe a ripetere ai suoi che “Questi hanno rotto” con i loro metodi. Per ora, però, il titolare del Viminale non ha alcuna intenzione di divorziare. In vista ci sono le elezioni europee. Una volta chiuse le urne, tutto potrebbe cambiare!