Come scegliere il robot aspirapolvere per la tua casa?

Un’attività in continua crescita quella dei robot aspirapolvere, ma cosa bisogna sapere prima di acquistarne uno? qual è il robot più adatto?

Pulire casa è un’attività che in pochi amano, di conseguenza la tecnologia ha cercato diverse soluzioni utili a “scaricare” il peso di noiose ed estenuanti sedute di lavoro domestico.

In particolar modo negli ultimi anni l’industria che si rivela sempre più fiorente e creativa nel settore pulizie è quella dei robot aspirapolvere: aspirapolvere automatici in gradi di muoversi autonomamente per casa aspirando polvere, peli di animali, terra e residui di cibo.

Gli ultimi modelli di aspirapolvere robot hanno affinato la capacità di pulizia, utilizzando spazzole e filtri sempre più efficaci, e sono equipaggiati con tecnologie molto avanzate, al limite dell’intelligenza artificiale, dai sensori per rilevare tappeti e ostacoli, alla capacità di programmare e ricordare i percorsi di pulizia (mappatura delle stanze), e moltissimi modelli sono programmabili e gestibili tramite app su smartphone.

Come scegliere il robot adatto alla nostra casa?

Ecco alcune considerazioni per aiutarci nella scelta:

  • Il budget: i robot aspirapolvere possono costare da meno di 100 euro fino a più di 1.000 euro, cominciate a stabilire un limite di spesa. Potreste ad esempio “affacciarvi” al mondo dei robot con un modello entry level, giusto per capire come lavorano questi congegni misteriosi
  • La grandezza della casa: se avete una casa piccola, potete valutare meno importanti fattori come la portata del deposito dello sporco e la durata della carica.
  • La tecnologia: Se amate la tecnologia, e volete un prodotto evoluto, orientatevi su modelli dotati di app per il controllo del robot, e di mappatura automatica 
  • Il brand: Questione controversa, ma se conoscete e vi fidate di marchi noti nel panorama tecnologico classico, come Samsung, LG, Vileda, Rowenta, allora basate la vostra scelta anche su questo fattore. Anche se, ad onor del vero, molti dei migliori modelli di robot aspirapolvere in circolazione sono di marche specializzate come la linea iRobot Roomba 
  • Le recensioni: prima di acquistare, sondate il parere degli acquirenti, orientatevi su robot con diverse recensioni, e con la maggioranza di pareri positivi.

Per maggiori dettagli e informazioni su questi elettrodomestici straordinari potete consultare un sito espressamente dedicato a recensire e descrivere i migliori robot aspirapolvere: Robotaspirapolvere.info

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin