Clamoroso a Madrid. Zinedine Zidane è il nuovo allenatore del Real

C’è il clamoroso ritorno di Zinedine Zidane. A 9 mesi dalla conquista della terza Champions consecutiva e dalle sue dimissioni, il francese torna a essere allenatore del Real Madrid.

La Giunta direttiva del club spagnolo sta per ufficializzare l’esonero di Santiago Solari, già subentrato a Julen Lopetegui, e il sospirato ritorno di Zizou, da sempre la prima scelta di Florentino Perez. Il club ha convinto il francese.

Il Real Madrid è stato eliminato dalla Champions League negli ottavi, dopo il clamoroso tonfo casalingo con l’Ajax. Inoltre ha già detto addio a ogni chance di vincere la Liga, avendo 12 punti di ritardo dal Barcellona capolista. In Copa del Rey, poi, è arrivata l’eliminazione in semifinale proprio contro gli acerrimi rivali. Nel Clásico al Bernabeu è arrivato un secco 0-3 dopo l’1-1 del Camp Nou. Per Zizou si tratta di rifondare la squadra.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin