Come organizzare un concorso a premi in 7 passi

176

La creazione di un concorso, o di una manifestazione a premi, è un’operazione che implica diversi step e variabili, sia per garantirne la regolarità, che l’efficacia in termini di performance Organizzare un concorso a premi o un’operazione a premi in Italia significa attenersi a quanto previsto dal DPR 430/2001. Ecco gli step da seguire, in comune tra concorsi ed operazioni a premi: 1. Stilare un regolamento che contenga tutte le condizioni di partecipazione, oltre ai seguenti dettagli:

  • la società promotrice ed eventuali aziende associate
  • i destinatari
  • l’ambito territoriale
  • la durata
  • l’obiettivo dell’iniziativa
  • i prodotti / marchi / servizi in promozione
  • i mezzi di comunicazione
  • i mezzi utilizzati per la consultazione del regolamento completo da parte dei partecipanti la natura e la numerica dei premi in palio (predeterminata nei concorsi e presunta nelle operazioni a premi)
  • le modalità di trattamento dei dati personali, il titolare ed eventuali responsabili

2. Effettuare la fidejussione 3. Effettuare eventuali perizie informatiche sul software di individuazione dei vincitori 4. Depositare la pratica ministeriale nelle tempistiche previste dalla normativa 5. Consegnare i premi agli aventi diritto entro 180 giorni 6. Versare le imposte previste 7. Effettuare la chiusura della pratica ministeriale   Chi ci può aiutare a organizzare un concorso a premi? PromotionPlus, agenzia di Milano specializzata nell’organizzazione e consulenza in concorsi e manifestazioni a premio, fornisce un servizio “chiavi in mano”, avvalendosi di un team di professionisti del settore marketing e comunicazione, in grado di coprire tutti i passi necessari alla realizzazione dell’iniziativa a premi. L’azienda ha sede a Milano, ma vanta nel suo vasto portfolio diverse collaborazioni con aziende di tutta Italia ed estero. Per informazioni: https://promotionplus.it