Gli spezzini risparmiano 630 mila euro per il triennio 2019/2021

158

“Oltre 636.000 euro risparmiati per il triennio 2019/2021″ dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini. “Un risultato ottenuto grazie all’esito della procedura di gara dei servizi assicurativi”. “Lo scorso ottobre, infatti, è stata indetta una procedura di gara aperta per il Servizio assicurativo relativo alla copertura dei rischi di interesse del Comune della Spezia, secondo il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Alla chiusura delle procedure di gara, i nuovi premi degli otto lotti aggiudicati evidenziano un totale premi lordi annui di 824.904,82 euro – maturando un risparmio complessivo, rispetto al passato, di 636.030,54 euro per il triennio, a fronte di 1.036.915,00 euro spesi precedentemente”. “I nuovi contratti – continua il Sindaco – non solo permettono una riduzione della spesa complessiva annua per i servizi assicurativi di 212.010,18 euro ma soprattutto contengono condizioni migliorative nel contenuto delle clausole a favore del Comune della Spezia. Una nuova gara per i servizi assicurativi non era dovuta, ma visto un mercato favorevole, abbiamo deciso di scommettere sul risparmio del Comune e per questo ringrazio il grande impegno degli uffici. Se risparmia il Comune della Spezia, risparmiano i cittadini. Per un Sindaco, che detiene la delega al Bilancio, è un dovere etico e civile”.