Buccinasco. Operaio morto folgorato in piazza San Biagio

Tragedia sul lavoro a Buccinasco (Milano). Un operaio albanese di 31 anni è stato trasportato in ospedale con gravi ustioni al viso e alle mani.

Il trentenne è rimasto folgorato mentre eseguiva dei lavori a un contatore elettrico in piazza San Biagio a Buccinasco. Per l’albanese non c’è stato nulla da fare.

L’operaio era impegnato nella realizzazione di un impianto elettrico. La scossa presa dall’uomo ha provocato anche l’incendio del locale dove era posizionato il contatore. Le fiamme sono state spente dai Vigili del Fuoco.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin