Trading online: primi passi per iniziare

136

Chi inizia per la prima volta a fare trading dovrebbe considerare la possibilità di seguire dei corsi di trading online. Chi vuole imparare che cos’è il vero trading online e come funziona veramente deve essere disposto ad investire in formazione. Una volta fatta la formazione, si vedranno i frutti quando si comincerà a guadagnare grazie alle tecniche acquisite durante questa. Frequentare un corso, scaricare materiale e tutorial può essere utile, ma spesso non essere sufficiente. Prima cosa fondamentale è la scelta della piattaforma per il corso di trading online. Un corso valido di trading deve incentrare le lezioni sulle tecniche di guadagno più che sulla teoria. Molti broker offrono dei corsi gratuiti che sono molto validi. Un consiglio è quello di frequentare gli eventi di settore come i forum e i seminari che si organizzano in tutto il Paese, ovviamente ove possibile.

Corsi di trading: occhio alle truffe

Quando si cerca un corso di trading online, bisogna stare attenti alle truffe. Ci sono molti corsi di trading costosissimi, organizzati da finti guru del trading. Quest’ultimi spesso vivono solo vendendo i loro corsi. D’altro canto, ci sono corsi di trading online gratuiti che sono molto buoni. I corsi di trading gratis non hanno nulla da invidiare a quelli a pagamento. Parecchi broker, negli ultimi anni, hanno investito in eventi e formazione, creando sulle loro piattaforme dei centri formativi, dove si possono trovare molte risorse gratuite. Inoltre, spesso offrono gratuitamente ai propri clienti webinar e corsi online con dei professionisti. Quindi per essere certi che sia un ottimo corso da frequentare, bisogna valutare 3 diversi aspetti:

  • Da quali broker sono stati organizzati i corsi completamente gratuiti;
  • Se i trader sono seguiti da persone competenti e preparate;
  • Se offrono non solo tecnica ma anche pratica su strategie e tecniche di guadagno.

Trading per principianti: alcuni validi consigli

Un principiante può muovere i primi passi in piena autonomia?  Beh, certo che si, basta seguire alcuni consigli di base. Il primo consiglio è partire da un broker che offra buoni servizi, ottimi strumenti di formazione e che sappia bene di cosa si sta parlando. Altro suggerimento è di studiare continuamente e fare esperienza sul campo. In questo caso si può usufruire dei conti demo. I conti demo vanno utilizzati per un periodo di tempo limitato, giusto il tempo di fare pratica, perché non consentono di gestire tutti gli aspetti fondamentali per fare trading. Per imparare serve tempo, non si può pretendere di diventare esperti in poco tempo. Queste competenze si acquisiscono con esperienza e facendo soprattutto trading reale.