Serra San Bruno. Assenteismo: indagati 20 dipendenti dell’Asl

160

Bufera sulla sanità vibonese. Sul registro degli indagati sono finiti dei dipendenti pubblici accusati di essere “furbetti del cartellino” a Serra San Bruno (Vibo Valentia). I Carabinieri della locale stazione montana hanno notificato un provvedimento di conclusione delle indagini. I destinatari sono 20 impiegati dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Vibo Valentia – Distretto di Serra San Bruno. Ai soggetti destinatari della notifica è stata mossa l’accusa di assenteismo negli uffici pubblici. E’ corretto precisare che si tratta di presunti “assenteisti” e che al momento sono solamente indagati e non imputati.