Pace fatta con la Grecia, nasce la Macedonia del Nord

Importante passo in avanti nell’appianamento delle divergenze con Atene. Infatti il Parlamento macedone ha approvato la modifica del nome del Paese in “Repubblica della Macedonia del Nord”.

La decisione apre la strada ad una risoluzione definitiva del contenzioso con la Grecia. Infatti i greci ritengono che la denominazione “Macedonia” spetti esclusivamente alla propria provincia settentrionale.

La Grecia accusa il vicino di volere abusare della sua eredità storica e di ambire ad un allargamento territoriale. Il cambio di denominazione dovrebbe chiudere il decennale contenzioso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin