Arresti nei clan Mallardo di Giugliano e De Rosa di Qualiano

A carico di 9 persone è stata eseguita dai Carabinieri di Napoli un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip. Gli indagati sono considerati vicini a due consorterie camorristiche.

La prima fa capo al clan Mallardo sul territorio di Giugliano e l’altra facente capo al clan De Rosa sul territorio di Qualiano. Gli indagati erano dediti ad estorsioni, sia tentate che consumate, ai danni di ditte edili, pescherie e alberghi e mense scolastiche.

Infatti le indagini della compagnia di Giugliano hanno avuto inizio dopo la denuncia del dirigente di una ditta distributrice di pasti ad alcuni plessi scolastici nella zona di Varcaturo e Lago Patria. Gli addetti alle consegne erano stati minacciati di “mettersi a posto” o altrimenti i furgoni sarebbero stati incendiati.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin