Trovati morti due alpinisti dispersi nella zona della punta Cristalliera

160

Lunedì mattina sono state trovate le salme di due alpinisti dispersi da sabato sera nella zona della punta Cristalliera a quota 2778 metri. I corpi sono stati rinvenuti nel territorio del parco Orsiera Rocciavrè sulle Alpi Cozie, al confine tra la Valsusa e la Val Chisone. Sul posto sono intervenuti i tecnici del soccorso alpino, a bordo dell’eliambulanza 118 per il recupero dei corpi senza vita. Le ricerche sono iniziate domenica 6 gennaio, a cura del soccorso alpino e dei vigili del fuoco. Le squadre erano al campo base di Pracatinat, in Val Chisone. Prima di morire, gli alpinisti avrebbero trascorso la notte tra sabato e domenica presso il bivacco del lago Lau.