Melegnano. Ventenne si è dato fuoco per strada

142

E’ un romeno di 24 anni il ragazzo che si è dato fuoco per strada nella notte. Il gesto estremo dopo un litigio con la fidanzata a Melegnano, nel Milanese. Il ventenne si trova ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano con ustioni di primo e secondo grado sul 40% del corpo. Tuttavia non è in pericolo di vita. E’ successo alle 4 in un via del paese, sotto casa della donna. Lo straniero aveva portato con sé una tanica di benzina. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i Carabinieri di san Donato che sono riusciti a togliergli il giubbotto in fiamme evitando così conseguenze peggiori.