Per la morte di Arturo Pratelli fermato un commerciante di ortofrutta del Pavese

234

E’ scattato il provvedimento di fermo per un commerciante di ortofrutta di 45 anni residente nel Pavese. L’uomo è stato fermato per la morte di Arturo Pratelli. Il ragazzo senese di 17 anni travolto e ucciso da un furgone venerdì sera a Sovicille (Siena). Il camionista è stato interrogato per tutta la notte. Ora si trova ora nel carcere di Rovigo. A suo carico è stato emesso un fermo d’indiziato di delitto per omicidio stradale aggravato dalla fuga. Dopo l’impatto, infatti, non si è fermato a prestare soccorso al ragazzo.