Capodanno a Roma: il sindaco vieta petardi, botti e artifici pirotecnici

182

E’ arrivata la firma del sindaco Virginia Raggi. Il primo cittadino romano ha firmato l’ordinanza che vieta l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici in occasione dei festeggiamenti di Capodanno. Il provvedimento sarà in vigore dalle 00.01 del 31 dicembre 2018 alle 24.00 dell’1 gennaio 2019. L’ordinanza avrà validità su tutto il territorio di Roma Capitale. Dall’ordinanza sindacale sono escluse bengala, fontane, bacchette scintillanti, trottole e girandole luminose. La decisione è stata presa a tutela sia dell’incolumità dei romani e dei turisti, sia degli animali.