L’aeroporto Fontanarossa di Catania è stato nuovamente chiuso fino alle 6 di Natale

242

Nuovi disagi per il trasporto aereo. L’aeroporto Fontanarossa di Catania è stato nuovamente chiuso, a partire dalle 21.30, a causa della presenza nell’aria della cenere vulcanica emessa dall’eruzione dell’Etna. Lo scalo resterà chiuso per tutta la notte, e la mattina di Natale, in vista del primo volo delle 6. Il Nucleo di Coordinamento Operativo (costituito da Enac, Enav, Aeronautica Militare e SAC) deciderà il da farsi. L’Etna si è risvegliato. Decine le scosse consecutive che hanno interessato il Catanese. Disagi per il traffico aereo.