La magia del Natale a Rualis di Cividale del Friuli

232

Anche quest’anno la “ Magia “ del Natale si è manifestata a Rualis, frazione di Cividale del Friuli, grazie alla passione e al desiderio di non fare morire sopraffatto dal materialismo commerciale la Magia che ha in se il Santo Natale di persone tutte accumunate dallo stesso desiderio: “ Far rivivere ai bambini la magica magia del Natale” . L’Appuntamento dei bambini della Scuola elementare di Rualis, con Babbo Natale ( Vincenzo Calafiore) è avvenuto presso la gelateria – Miani – di Rualis – di Luca Miani- dove lo stesso ha organizzato una bellissima scenografia in perfetta armonia con l’aria natalizia per accogliere il Babbo Natale e i bambini che l’aspettavano. Il quale è giunto a bordo di una bellissima carrozza trainata da un superbo cavallo” Nestore” del Signor Mauro Vecchiutti Che si è prestato gratuitamente a rendere ancora più bella la serata interamente dedicata ai bambini. Bravi sono stati gli “ Elfi “ che stanchi del lungo lavoro di un anno per fare felici i bambini hanno voluto ugualmente rimanere con il loro Babbo Natale e distribuire assieme i regali ai bambini; c’era veramente nell’aria una strana magia forse dovuta anche al Babbo Natale che si è a lungo soffermato a parlare coi bimbi e gli “ Elfi”: Maurizio De Meo – Capo Elfo, e Marta Tonizzo l’elfa sapientona, Gianluca Comugnero – Elfo- più alto, il più forte, quello che è responsabile di tutto e poi l’Elfa Rosalba Servidio, “ Polverina” lei è quella Elfa che cosparge la polverina-dimenticanza- sui bambini che vengono di notte a visitare e trovare Babbo Natale, e poi, ancora gli Elfi : Daniela De Meo, Francesco Andrea e Sofia Isgrò. E’ stata una manifestazione fatta con il cuore e dal duplice intento di rendere felici i bambini rinnovando allo stesso tempo le atmosfere e le magie, la poesia che c’è nel Santo Natale affinchè i bambini vivendola di persona possano un domani tramandarla e custodirla preziosamente. Bisogna fare i complimenti a Mauro Vecchiutti, Luca Miani, che assieme e con la collaborazione di Maurizio De Meo,Marta Tonizzo,Gianluca Comugnero e Rosalba Servidio,Daniela De Meo,Francesco Isgrò, Vincenzo Calafiore, che hanno realizzato e donato senza alcun impegno economico, impresso nella loro memoria una serata indimenticabile ai bambini della Scuola Elementare di Rualis. L’unica nota “ negativa” è stata l’assenza dell’Assessore alla Cultura o di qualsiasi altra autorità incapaci di dare valenza e importanza a genuine e spontanee manifestazioni come questa. Natale friuli