Roma. Anziana di 95 anni trovata morta in casa a Borgo

113

Una pensionata di 95 anni è stata rinvenuta senza vita sul pavimento della sua camera da letto. La macabra scoperta è avvenuta un’abitazione del rione Borgo a pochi passi dalla città del Vaticano. L’appartamento era in ordine, ma sul corpo e sul collo della signora sono stati ritrovati diversi lividi. In casa c’era anche la figlia. Al momento rimangono aperte tutte le piste. Decisivi, per capire cosa abbia provocato la morte della donna, saranno fondamentali i risultati dell’autopsia. A dare l’allarme sarebbe stata la figlia intorno alle 3.  La donna avrebbe raccontato che la novantenne è caduta dopo che si è sentita male, lei avrebbe provato a sollevarla e l’anziana sarebbe caduta una seconda volta. I lividi, in effetti, potrebbero essere compatibili con una caduta.