Esplosione nel distributore a Borgo Quinzio: morti Stefano Colasanti e Andrea Maggi

Sarà l’esame del dna a confermare l’identità della seconda vittima del terribile incidente avvenuto ieri pomeriggio nel Reatino.

I Carabinieri di Rieti hanno identificato la seconda vittima dell’esplosione avvenuta nell’area di servizio di Borgo Quinzio. Il corpo carbonizzato, trovato vicino al distributore, sarebbe quello di Andrea Maggi, 38 anni, di Montelibretti (Roma).

La sua auto era un’Opel Corsa. La vettura è stata trovata nei pressi dell’area di servizio. L’altra vittima della tragedia di mercoledì è il vigile del fuoco Stefano Colasanti.

Lascia un commento