Trentenne violentata all’interno di un locale di Sesto San Giovanni

Un dramma vissuto da una trentenne marocchina. La giovane è stata aggredita e costretta a subire violenza sessuale.

La violenza si è consumata all’interno di un locale di Sesto San Giovanni (Milano). Sulla vicenda sta indagando la Polizia di Stato di Cinisello Balsamo (Milano), che è entrata nel locale dove si sarebbero svolti i fatti.

La Polizia avrebbe già individuato il possibile autore della violenza. La sua posizione è al vaglio degli inquirenti che devono riscontrare la denuncia della vittima e la posizione del sospettato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin