Castelsantangelo sul Nera. Scossa di terremoto di magnitudo 3.1

144

Trema la terra nell’Italia centrale tra Marche e Umbria. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata dall’Istituto nazionale di vulcanologia alle 20.09 di sabato. L’epicentro è stato individuato ad un chilometro da Castelsantangelo sul Nera (Macerata). L’evento ha avuto profondità di 14 chilometri. Il sisma è stato avvertito in particolare nella vicina Norcia (Perugia). Non si registrano danni a persone o cose ma è stato avvertito distintamente della popolazione. Il sisma a cavallo tra le due province è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’Ingv di Roma.