Salvini attacca Berlusconi: “usa le parole di Renzi, Boldrini e Juncker”

145

Volano gli stracci nell’ex centrodestra. Silvio Berlusconi ha invitato per l’ennesima volta Matteo Salvini a tornare nella coalizione votata dagli elettori moderati. Ma la replica del leader della Lega non si è fatta attendere ed è stata violenta. A margine della sua visita a Eicma, il salone delle due ruote di Milano, il Ministro dell’Inter ha affermato: “Io certe sciocchezze le lascerei dire ai burocrati di Bruxelles e ai frustrati di sinistra”. Il Capitano ha sottolineato che “chi parla di rischio dittatura in Italia non ha ben presente che l’Italia sta bene”. Il vice premier ha aggiunto: “Mi dispiace che Berlusconi usi le parole che di solito usano i Renzi, le Boldrini e gli Juncker”.