Trento. Smercio di cocaina ed eroina: arrestati maghrebini

Arresti a Trento ad opera dei Carabinieri della compagnia provinciale. I militari hanno arrestato sei persone, perlopiù di origine maghrebina, ritenute responsabili dello smercio al dettaglio di cocaina ed eroina.

Invece un italiano è imputato per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Lo spaccio sarebbe avvenuto nel centro storico di Trento.

Inoltre gli interessi criminali dei nordafricani erano ramificati anche nelle province di Verona e Brescia. Ingente e redditizia l’attività di spaccio portata avanti dalla banda di maghrebini con base a Trento.

Lascia un commento