Sanremo Giovani, 69 gli artisti selezionati

La parte del leone spetta al Centro con 24 partecipanti seguito dal Sud con 23 e il Nord con 22. Il 27 novembre i 24 finalisti

Ascolto dopo ascolto “Sanremo Giovani” comincia sempre più a prendere forma. Lunedì 12 novembre, infatti, nella storica sede di Rai Radio in Via Asiago a Roma, si terranno le audizioni dei 69 artisti che la Commissione Musicale del Festival, presieduta dal direttore artistico Claudio Baglioni, ha selezionato tra le 677 candidature totali. Tra i 69 artisti entra di diritto anche la vincitrice del Festival Voci Nuove Volti Nuovi Castrocaro Terme e Terra del Sole (edizione 2018).

I 69  artisti e quelli provenienti da Area Sanremo (quest’ultimi saranno ascoltati in un sessione diversa, il 26 novembre) si contenderanno “a suon di musica” i 24 posti finali per prendere parte alle due prime serate in diretta su Rai1 il 20 e 21 dicembre dal Teatro del Casinò di Sanremo: il primo classificato di ogni singola serata salirà sul palco del Teatro Ariston per essere tra i protagonisti della 69esima edizione del Festival della Canzone italiana, dal 5 al 9 febbraio 2019.

La commissione musicale è capitanata dal direttore artistico Claudio Baglioni e composta da alcuni dei professionisti che realizzeranno la 69ᵃ edizione del Festival: Claudio Fasulo; Massimo Giuliano; Massimo Martelli; Duccio Forzano; Geoff Westley.

La divisione dei 69 giovani vede 57 singoli (22 donne e 35 uomini) e 12 gruppi. La parte del leone spetta al Centro con 24 partecipanti, seguito dal Sud con 23 e il Nord con 22.

Per il dettaglio geografico delle Regioni: Abruzzo 1; Calabria 3; Campania 5; Emilia Romagna 6; Lazio 14; Liguria 3; Lombardia 8; Marche 2; Molise 1; Piemonte 3; Puglia 7; Sicilia 6; Toscana 7; Umbria 1; Veneto 2.

Ecco i 69 artisti scelti dalla Commissione musicale per le audizioni del 12 novembre:

Albert – Libertà
Andrea Vigentini – Magari
Andrea Biagioni – Alba piena
Argento – Mescolare
Banda Rulli Frulli – L’imitazione del male
Cannella – Nei miei ricordi
Chiara Scalisi – Voglio smettere di fare musica
Cimini – Anime impazzite
Ciuffi Rossi – Ti dedico tutto
Cobalto – Fuorigioco
Cordio – La nostra vita
Cristiano Turrini – Irrazionale
David – Padre
Diego Conti – 3 gradi
Easy Funk – Lobotomia
Ego – Sembrava facile
Einar Ortiz – Centomila volte
Fabio De Vincente – Come nelle favole
Federica Abbate – Finalmente
Federico Angelucci – L’uomo che verrà
Federico Baroni – Non pensarci
Filo Vals – Occasionale
Flo – Se move
Fm 93 – Lara (Ho fatto un pezzo indie)
Forlenzo – Non canto jazz
Fosco17 – Dicembre
Frances Alina – Forse mi va
Giacomo Eva – Errore bellissimo
Giacomo Voli – Senza l’autotiun
Giada D’Auria – Sola si sta bene
Giulia Mutti – Almeno tre
Icaro – Vivo sopra un’astronave (A Mina)
Jole – La turista e il gondoliere nelle sfere di vetro con neve
La Rua – Alla mia età si vola
La Zero – Nina è brava
Laura Ciriaco – L’inizio
Le Larve – Semplice
Le Ore – La mia felpa è come me
Liberementi – Datemi spazio
Libero – Anime a gas
Lilian More – Antieroi
Loomy – Coriandoli
Luce – Uguale a te
Mahmood – Gioventù bruciata
Maria (Vincitore Festival di Castrocaro 2018) – L’amore non si cancella
Marte Marasco – Nella mia testa
Maryam Tancredi – Con te dovunque al mondo
Michele Merlo – Non mi manchi più
Miriam Masala – Ops
Molla – 21 orizzontale
Morgan Ics – Io sono Alessandro
Nico Arezzo – Gorilla
Nomercy Blake – Che noia
Nyvinne – Io ti penso
Orler – Qualcosa di unico
Raphael – Figli delle lacrime
Rasmo & Jsnow – Sotto le mie suole
Ros – Incendio
Samuel Pietrasanta – Deja vu
Sarah Dietrich – Per venirti a cercare
Seba – Cuore bomba innescata
Symo – Paura di amare
Tr3ntan9ve – Low cost
Valentina Astolfi – A volte
Valentina Tioli – Giungla
Vittorio Sisto – Oltre
Wepro – Stop/Replay
Ylenia Lucisano – Il destino delle cose inutili
Zic – Torta

Lucio Di Mauro

Giornalista - Presentatore Conduttore TV - Critico Teatrale e Cinematografico - Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani

Lascia un commento