Roma. Geppi Cucciari è Perfetta

La sarda nazional popolare Geppi Cucciari è in scena al teatro Ambra Jovinelli fino all’11 novembre con Perfetta. Monologo che suscita ilarità ma soprattutto amarezza nei confronti del modus vivendi della donna il cui umore , quindi lo svolgersi della vita monotona e sofferta, è condizionato dal ciclo mensile. La protagonista si presenta emozionata per poi acquisire padronanza di se stessa. E’ un percorso di osservazione e introspezione nel mondo femminile della famiglia, del prossimo e del lavoro. Tuttavia il senso del dovere e la forza di volontà fanno sì che il gentil sesso possa raggiungere gli obiettivi tanto agognati. La scenografia inesistente è caratterizzata da luci cangianti e giochi di ombre che riflettono gli stati d’animo della donna. Alternanza di sorrisi e riflessioni.

Lascia un commento