Vacanze invernali low cost: 5 mete possibili

Le vacanze invernali sono spesso pensate per sfuggire ai festeggiamenti natalizi, ma anche come una via alternativa per festeggiare in famiglia. Come non menzionare i famosi cinepanettoni? Non pensate però di dover spendere per forza una fortuna, perché esistono moltissime destinazioni molto belle e low cost. Il risparmio è sempre ben accetto, in modo da poter investire il denaro nella vacanza stessa.

Non pensiamo esclusivamente alle vacanze sulla neve, ma anche pensando a mete più lussuose ma che potrete permettervi con i dovuti accorgimenti. Potrete viaggiare in Italia o all’estero, ma ecco cinque mete molto interessanti dove potrete andare.

Mete invernali low cost

A questo punto vi starete chiedendo come poter risparmiare, ecco alcuni semplici consigli. Per prima cosa, potreste prenotare con molto anticipo, pianificando tutto con cura ma anche decidere tutto all’ultimo minuto, approfittando del last minute cioè acquistando pacchetti per viaggi di gruppo all’ultimo momento.

In fondo prendervi una pausa tutta per voi è una coccola, senza essere sommersi da molti turisti potendo quindi scoprire ed esplorare la vostra meta nella massima quiete. Siete in bassa stagione, per cui potrete anche decidere di scegliere una meta più esotica e al caldo.

Maldive

Queste isole sono piuttosto distanti da noi e possono vantare un clima caldo e favoloso. Questa meta è particolarmente adatta per tutti coloro che mal sopportano le nostre temperature e desiderano poter rinnovare l’abbronzatura e crogiolarsi al sole dell’oceano indiano. Le Maldive sono una meta per tutti, molto accogliente e assolutamente votata al turismo e alla ricezione di turisti, che hanno come unico scopo il relax totale.

A questo punto però vi consiglio di visitare la capitale Malé, considerata come città emergente, molto ricca di movimento e vita. Dopo una visita di questa capitale, non posso che suggerire il relax massimo, cioè rilassatevi sulle spiagge splendide. Purtroppo l’inverno è uno dei periodi migliori per queste isole, per cui per risparmiare non posso che consigliarvi un bel viaggio di gruppo alle Maldive in guest house, che al contrario dei resort, vi permetterò un bel risparmio. Potrete comunque godere di tutti i confort offerti dalle principali strutture ricettive, ma ad un prezzo più contenuto.

Lisbona

Lisbona è la meta low cost durante tutto l’anno e sicuramente visitarla durante l’inverno, vi permetterà di godervi le bellezze architettoniche, musei e paesaggi della capitale. Con meno turisti, potrete godere delle terrazze panoramiche, passeggiare tra le vie, farvi un giro sui tram storici e visitare i musei tranquillamente, soffermandovi sulle opere che vi colpiscono maggiormente. La temperatura è mite, non scende mai sotto i 16 gradi centigradi. Ovviamente i voli aerei verso Lisbona, hanno un prezzo davvero conveniente e contenuto, lo stesso vale anche per l’alloggio.

Budapest

Nonostante le rigide temperature, trovo che Budapest sia molto affascinate nel periodo invernale. L’elegante capitale è stupenda in inverno, con i suoi palazzi storici che si specchiano sul Danubio ghiacciato, sono uno stupendo richiamo. Per ristorarvi dalle passeggiate al freddo, potrete approfittare dei moltissimi locali ma anche delle antichissime terme naturali. Non solo potrete godervi al massimo i musei, i palazzi storici, le moltissime Chiese. Potrete anche approfittare della movida notturna, infatti i locali sono moltissimi dalle classiche birrerie, pub, club, discoteche a locali più tradizionali, dove potrete immergervi nella cultura locale.

Venezia

Questa città è stupenda e richiesta tutto l’anno, ma trovo che l’inverno regali una nota di mistero, soprattutto grazie alla nebbia che avvolge Venezia. I turisti sono praticamente assenti, riducendo al massimo le file per i musei o altri monumenti. Le strade sono più libere, permettendovi di godere anche solo delle bellezze architettoniche. I locali, gli alloggi vari abbassano moltissimo i loro prezzi, offrendo anche pacchetti completi. Fa’ ovviamente eccezione la settimana di Carnevale, evento che richiama migliaia di turisti, per cui tutti aumenteranno le proprie tariffe.

Creta

Se come me amate le mete culturali, non potete dimenticarvi di quest’isola. Ovviamente è molto freddo per poter fare il bagno, per cui non vi resta che buttarvi sulle visite culturali, bellezze naturali, architettoniche e artistiche. L’Isola di Creta in questo periodo e per questo tipo di visite, è sicuramente il migliore. L’isola di Creta è molto collegata e ben servita, per cui potrete visitare con molta facilità le montagne, i parchi naturali dell’isola oltre che le rovine, le città storiche, le fortificazioni veneziane e i moltissimi monumenti come le ricche chiese e i monasteri ortodossi. Alcune delle attrazioni più importanti sono il Museo archeologico di Heraklion, il famosissimo Palazzo di Cnosso e il sito Festo.  Le temperature piuttosto miti, permettono anche escursioni naturalistiche, trekking nella zona dell’entroterra ma anche in spiaggia.

Lascia un commento