Maltrattamenti. Ai domiciliari 4 maestre della materna Montessori di Capurso

Le maestre indagate sono originarie della provincia di Bari. Sono state ritenute responsabili di gravi maltrattamenti, mortificazioni, offese e castighi esemplari nei confronti dei loro alunni, tutti di tre anni.

I Carabinieri del comando provinciale del capoluogo pugliese hanno eseguito nei loro confronti un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari. Si tratta di 4 maestre della scuola materna “Montessori” di Capurso.

Le quattro insegnati devono rispondere dell’accusa di maltrattare i bambini loro piccoli alunni. Dopo accurate indagini sono scattati i provvedimenti cautelari.

Lascia un commento