Langhirano. Gino Ziveri uccide Gina Riccò poi si lancia dalla finestra

Femminicidio e suicidio giovedì mattina a Langhirano (Parma). Un pensionato ottantenne ha ucciso la moglie nel proprio appartamento nel centro del paese con un colpo di arma da fuoco e poi si è tolto la vita.

L’anziano dopo avere ucciso la moglie si è lanciato dalla finestra al quarto piano di uno stabile. La probabile causa dell’omicidio-suicidio, le gravi condizioni di salute della donna, affetta da Alzheimer.

Sul posto per i rilievi sono intervenuti i Carabinieri del Ris di Parma oltre al procuratore Alfonso D’Avino e al pm di turno. Le vittime sono Gino Ziveri, 86 anni, e la moglie Gina Riccò, 84 anni. Ziveri era noto in paese per aver gestito un negozio.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin