Reggio Calabria. Incidente sulle bretelle del Calopinace: morto Demetrio Luvarà

In un incidente stradale sulle bretelle del torrente Calopinace è morto Demetrio Luvarà. Il giovane di 26 anni era alla guida di una Toyota Yaris che percorreva l’arteria in direzione monte-mare.

All’improvviso il ventenne ha perso il controllo dell’auto. L’utilitaria ha impattato prima contro un camion e poi contro una roulotte, entrambe parcheggiate.

Luvarà è morto sul colpo, il passeggero di 27 anni, invece, è rimasto ferito e ora è in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno dovuto tagliare le lamiere dell’auto per estrarre gli occupanti.

Lascia un commento