Narbolia. Brigitte Pazdernik trovata morta in mare

Giallo nell’Oristanese. Brigitte Pazdernik è stata trovata morta. La donna di origine tedesca era scomparsa a Narbolia la notte di mercoledì. Sul luogo del ritrovamento è stata inviata una motovedetta della Capitaneria; sul mezzo è stato caricato il corpo e trasferito alla darsena del porto di Oristano, a disposizione degli inquirenti.

Sono stati due pescatori ad individuare il cadavere in mare a poche decine di metri dalla riva. Il cadavere della straniera di 76 anni è stato recuperato in mare dalla guardia costiera. E’ però ancora mistero sulla sparizione della donna.

Infatti a causa dei suoi problemi di deambulazione, secondo i conoscenti da sola non avrebbe potuto percorrere che pochi metri. Sul caso la Procura ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia sul corpo della settantenne. Sui social media tantissimi i messaggi di cordoglio postati in queste ore. Grande commozione a Narbolia per la morte di Brigitte.

Lascia un commento