Milano. Estorsione: brutale pestaggio di un imprenditore 5 arresti

104

Eseguita dal Centro Operativo Direzione Investigativa Antimafia di Milano un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ed agli arresti domiciliari. I destinatari sono 5 soggetti accusati del reato di estorsione aggravata dal metodo mafioso. Gli indagati sono gravemente indiziati di un violento pestaggio avvenuto all’inizio del 2017. La vittima è un imprenditore locale. L’obiettivo della banda era quello di estorcergli un’ingente somma di denaro. I destinatari delle ordinanze cautelari non avrebbe esitato a ricorrere alla violenza pur di perseguire il loro obiettivo estorsivo.