Il Milan oggi non ha più debiti finanziari

Milan in evoluzione sul fronte societario. E’ imminente il ritorno in casa rossonera di Umberto Gandini. Il manager è pronto a lasciare la sua carica di ad della Roma per affiancare Gazidis.

I due si vedranno da Elliott a Londra per definire la strategia da mantenere nei confronti della Uefa. La nuova esperienza in rossonero di Gandini partirà da qui, in attesa che il Tas di Losanna depositi le motivazioni che hanno portato all’annullamento della sentenza della Camera Giudicante che aveva escluso il Milan dalle Coppe Europee.

Intanto il Diavolo compie un ulteriore passo nella direzione della stabilità finanziaria con il rimborso delle due obbligazioni che aveva emesso, per un totale di 120 milioni circa, a suo tempo sulla borsa di Vienna. Il rimborso è stato effettuato grazie ad un’iniezione di liquidità di Elliott. Quindi il Milan, ad oggi, non ha più debiti finanziari.

Lascia un commento