Giulianova. Due anziane chiuse all’interno del cimitero

Due settantenni si sono trovate chiuse all’interno del cimitero di Giulianova (Teramo), senza potere uscire. Alla fine le due donne sono riuscite a liberarsi scavalcando, all’età di 72 e 78 anni, il cancello bloccato.

Di solito la campanella annuncia che il camposanto sta per chiudere ma le due anziane o non hanno sentito o è cambiato l’orario di chiusura. Le due visitatrici si sono trovate davanti al cancello sbarrato.

“Abbiamo trovato un cartello con su scritto un numero al quale telefonare in caso di necessità, abbiamo riprovato più volte ma nessuno ha mai risposto” hanno raccontato le due a Il Messaggero.

“Con molta calma e salendo sulle liste di ferro ci arrampichiamo, male che portavamo entrambe i pantaloni, una prova inaspettata e alla fine, tra qualche rischio di caduta e di smarrimento, riusciamo a scendere dall’altra parte, con qualche escoriazione alle gambe. E’ fatta ma davvero che brutta, bruttissima avventura”.

Lascia un commento