Rimini. Marijuana nei parchi pubblici: eseguite 11 misure cautelari

Eseguite dai Carabinieri di Rimini 11 misure cautelari di cui 5 in carcere e 6 di divieto di dimora nella regione Emilia Romagna. I destinatari del provvedimento sono altrettante persone ritenute responsabili di una fiorente attività di spaccio.

Secondo l’accusa gli indagati spacciavano al dettaglio di marijuana nei parchi pubblici del Comune di Rimini. Le indagini sono andate avanti per un anno.

Nel corso dell’inchiesta dell’Arma sono state documentate oltre 500 cessioni di stupefacente. Inoltre sono stati effettuati 27 arresti in flagranza di reato e sequestrati quasi 2 kg di marijuana.

Lascia un commento