Al via l’edizione 2018/2019 della Champions League: la prima giornata delle italiane

L’edizione 2018/2019 della Champions League rappresenta un grande momento per l’Italia, che dalle 3 squadre ritorna, come ai vecchi tempi, ad avere 4 rappresentanti. Quest’anno le quattro qualificate sono la Juventus, il Napoli, la Roma e l’Inter.

La prima a scendere in campo, e quindi ad aprire le danze italiane, sarà l’Inter di Luciano Spalletti, che ritorna nella massima competizione europea dopo 6 anni di assenza. I nerazzurri, martedì alle ore 18.55, riceveranno la visita del Tottenham di Mauricio Pochettino, squadra inglese che nella scorsa stagione è stata eliminata dalla Juventus. I nerazzurri arrivano a questo importante appuntamento non con il morale alle stelle vista la sconfitta ottenuta sabato scorso in casa contro il Parma. Anche gli Spurs però non stanno vivendo un buon momenti, gli inglesi infatti arrivano da due sconfitte consecutive ed anche loro sono alla ricerca del riscatto.

Sempre nella giornata di domani, alle ore 21.00, scenderà in campo il Napoli di Carlo Ancelotti. I biancazzurri faranno visita alla Stella Rossa, club di Belgrado, in un match sulla carta facile ma che potrebbe riservare qualche sorpresa per via dell’ambiente serbo. Gli uomini di Ancelotti arrivano però dalla vittoria ottenuta contro la Fiorentina e non intendono perdere punti fondamentali per passare il turno. Il Napoli ha nel girone le favorite Liverpool e Paris Saint Germain.

Mercoledì sarà il grande giorno di Cristiano Ronaldo e la sua nuova squadra europea. La Juventus di Massimiliano Allegri è pronta alla prima partita in Champions League con l’asso portoghese in rosa ed il destino ha voluto rimettere la Spagna nel suo cammino. Alle ore 21.00 i bianconeri faranno infatti visita al Valencia in un match tutt’altro che semplice.

Stesso orario, stesso giorno e stessa nazione per la Roma di Eusebio Di Francesco, che, ancora delusa dal pareggio ottenuto contro il Chievo Verona, cercherà di rialzare la testa al Bernabeu, casa del Real Madrid. Gli spagnoli, orfani di Cristiano Ronaldo, sono i grandi favoriti del girone ma i giallorossi sanno come fermare le grandi spagnole; lo scorso anno la squadra allenata da Eusebio ha eliminato il Barcellona di Lionel Messi.

Le partite delle italiane in Champions League potrebbero rivelarsi delle ottime “armi” per chi ama scommettere. Grazie al codice bonus bet365 sarà inoltre possibile usufruire di alcuni trattamenti speciali riservati ai nuovi iscritti. Tra le scommesse più gettonate troviamo la vittoria finale della Juventus e quella di Cristiano Ronaldo capocannoniere della competizione.

Lascia un commento