La terra ha tremato: scossa a Pontelandolfo

La terra ha tremato ancora nella notte. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata registrata tra Molise e Campania. Nei giorni scorsi nello stesso comune sannita si erano verificati quattro lievi movimenti tellurici di magnitudo variabile tra 2 e 2.8.

A riferirlo è l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, secondo cui il Comune più vicino all’epicentro del sisma è nel Beneventano. La scossa è stata segnalata alle ore 4:22.

Il sisma ha avuto una profondità di 13 chilometri. L’epicentro è stato a Pontelandolfo, in provincia di Benevento. In base a quanto si apprende non si registrano danni né alle persone né alle cose.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin