Serie A. E’ crisi profonda per l’Atalanta

130

La terza giornata mette in evidenza le lacune del Napoli di Ancellotti. La squadra partenopea fallisce la rimonta subendo una dura lezione dalla Sampdoria che stravince 3-0 grazie a una splendida doppietta di Defrel e a un magistrale colpo di tacco di Quagliarella. Grande delusione per Ancelotti che segna il passo. La Juve, anche senza i gol di Cristiano Ronaldo, è prima in fuga a punteggio pieno, ma alle spalle avanza il Sassuolo che travolge 5-3 il Genoa e si porta a 7 punti. E’ crisi per l’Atalanta che paga la delusione in Europa League e si fa beffare in casa dal Cagliari (1-0 per i sardi). Aria di alta quota per la Fiorentina che supera di misura l’Udinese e, con una gara da recuperare, potrebbe agguantare la Juventus. Riparte la Lazio che supera il Frosinone con un gol segnato da Luis Alberto e tanti falliti. Primo punto per il Chievo che si fa imporre però il pari in casa dall’Empoli.