Montegranaro. Adesca 12 ragazzine: si fa inviare foto hot, poi le ricatta

171

E’ stato fermato un ragazzo di 25 anni che adescava ragazze adolescenti sui social. Dopo averne carpito la fiducia, si faceva inviare foto hot, con cui le ricattava per ottenere rapporti sessuali. Così un ventenne, con precedenti di polizia, ha coinvolto 12 minorenni. Tutto è andato avanti fino a quando una delle vittime si è rivolta ai Carabinieri di Montegranaro, nel Fermano. I militari di Fermo, hanno arrestato il giovane per detenzione continuata di materiale pedopornografico. Il fermo inoltre è avvenuto per violenza sessuale aggravata in danno di minori infra quattordicenni.