Ancona. In via San Gaspare sessantenne morta e novantenne ferita

Agghiacciante la scena che si è presentata davanti agli occhi dei soccorritori. La badante romena di 62 anni morta in bagno e la dona di 91 anni assistita a terra in cucina in gravi condizioni.

A fare la terribile scoperta è stato il nipote dell’anziana in un appartamento di via San Gaspare ad Ancona. Sono intervenuti gli agenti Squadra Mobile, guidati dal vice questore Carlo Pinto, e della Scientifica con il pm Valentina Bavai.

Le due donne non presenterebbero segni di ferite da taglio o da sparo. Una delle ipotesi è che la badante sia morta per cause naturali e l’anziana sia caduta dopo essere rimasta sola. Sul posto il medico legale Marco Valsecchi per una prima ispezione sul corpo della deceduta.

Lascia un commento