Ancona. In via San Gaspare sessantenne morta e novantenne ferita

Agghiacciante la scena che si è presentata davanti agli occhi dei soccorritori. La badante romena di 62 anni morta in bagno e la dona di 91 anni assistita a terra in cucina in gravi condizioni.

A fare la terribile scoperta è stato il nipote dell’anziana in un appartamento di via San Gaspare ad Ancona. Sono intervenuti gli agenti Squadra Mobile, guidati dal vice questore Carlo Pinto, e della Scientifica con il pm Valentina Bavai.

Le due donne non presenterebbero segni di ferite da taglio o da sparo. Una delle ipotesi è che la badante sia morta per cause naturali e l’anziana sia caduta dopo essere rimasta sola. Sul posto il medico legale Marco Valsecchi per una prima ispezione sul corpo della deceduta.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin