Pierre Gasly al posto di Daniel Ricciardo in Red Bull

348

Pierre Gasly è l’erede di Daniel Ricciardo sul sedile della Red Bull. Dal 2019 sarà lui il nuovo compagno di squadra di Max Verstappen. Ad annunciarlo è stato lo stesso team austriaco. Il nuovo pilota francese ha gareggiato sinora con il team satellite della Toro Rosso. “Da quando Pierre ha conquistato il primo sedile in Formula 1 meno di un anno fa, ha dimostrato un talento indiscusso che la Red Bull ha coltivato fin dalle sue prime gare – ha spiegato il Team Principal della Scuderia Christian Horner – Le sue prestazioni stellari quest’anno con la Honda, nella sua prima vera stagione in Formula 1, hanno solo rafforzato la sua posizione. Non vediamo l’ora che Pierre porti le sue qualità nel team della prossima stagione”. Dopo aver iniziato come pilota di Kart, Gasly ha debuttato su monoposto nella Formula 4 francese. Il pilota classe 1996 ha bruciato le tappe e nei test del Gran Premio di Spagna 2015 al volante della Toro Rosso, team con cui ha esordito anche in gara nella passata stagione. “Ricevere un volante in Red Bull 2019 è un sogno che si avvera per me – ha ammesso Gasly – sono così felice di unirmi a questa grande scuderia. È stato il mio obiettivo correre per questa squadra da quando ho aderito al Red Bull Junior Driver Program nel 2013, e questa incredibile opportunità è un altro passo avanti per la mia carriera”.