Cesano Maderno. Incendio in un capannone gestito da un cinese

81

Le fiamme si sono levate alte a Cesano Maderno. Il rogo è divampato giovedì pomeriggio in un capannone di un’azienda specializzata nella produzione di fusti, materassi e stoffe per divani gestita da un cinese. La colonna di fumo che è stata avvistata a parecchi chilometri di distanza. Sul posto sono subito intervenuti Vigili del Fuoco (giunti da diversi comandi della zona), i Carabinieri, la Polizia provinciale e l’ambulanza del 118. L’azienda era chiusa, non ci sono feriti. Elevato il rischio di crollo del tetto e delle strutture che potrebbe danneggiare anche le aziende circostanti. Chiusa la via Groane che collega Cesano alla Saronno-Monza e anche la stazione ferroviaria è invasa dal fumo.