Pordenone. Prostituzione: ragazze reclutate in Thailandia 7 arresti

Blitz anti prostituzione da parte della Polizia di Pordenone. Gli agenti hanno arrestato 7 persone appartenenti ad un gruppo criminale thailandese operante nel nord Italia.

I criminali erano specializzati nella prostituzione indoor. Gli agenti hanno accertato un volume d’affari da centinaia di migliaia di euro. La Polizia ha sequestrato 4 case d’appuntamento tra Pordenone, Udine e Trieste.

Le ragazze venivano reclutate dagli indagati direttamente in Thailandia. Le giovani asiatiche, una volta giunte in Europa, venivano subito avviate alla prostituzione nelle case d’appuntamento friulane.

Lascia un commento