E’ stata trovata Nadia la madre di Selvaggia Lucarelli

E’ stata trovata in buone condizioni di salute la signora Nadia, la madre di Selvaggia Lucarelli. L’opinionista si trova in Perù, in vacanza con il compagno. È stata la giornalista a rendere nota la scomparsa della madre lunedì sera, ora italiana, sui suoi account social per chiedere aiuto.

La signora Nadia, 75 anni, soffre di Alzheimer. Si è allontanata nel primo pomeriggio di lunedì dall’ospedale San Pio di Vasto (Chieti), dove avrebbe dovuto fare una risonanza magnetica al gomito. L’hanno trovata martedì mattina, intorno alle 10.30, grazie all’intervento dell’elicottero dei vigili del fuoco. “È viva, sta bene” ha scritto la Lucarelli al Corriere della Sera. “Era nei pressi di Monteodorisio camminando nelle campagne” ha poi spiegato sulla sua pagina Facebook.

“All’alba sono andati a prendere suoi effetti personali, la cercano con i cani molecolari” aveva raccontato Lucarelli in mattinata. Nadia Agen “ha fatto sicuramente quasi due chilometri a piedi, è stata avvistata da più persone alle 15 in via Cardone e poi si è letteralmente volatilizzata. Nessuno su quella strada dalle 15 l’ha più vista. C’è una vasta zona di campagna lì”. La figlia ipotizza che abbia tentato di tornare a casa da sola”.

Lascia un commento