Milano. Morti a Brancaleone Lorenzo e Giulia Pipolo, grave Simona Dall’Acqua

Milano e Brancaleone sono sotto choc. Due bambini sono morti dopo essere stati investiti da un treno mentre stavano attraversando i binari insieme alla madre a Brancaleone (Reggio Calabria).

Simona Dall’Acqua, 49 anni, è rimasta ferita in modo grave ed è ricoverata in coma all’ospedale di Reggio Calabria. L’incidente ferroviario è avvenuto mercoledì pomeriggio poco dopo le 15.

Lorenzo e Giulia Pipolo, residenti a Milano, avevano rispettivamente 12 e 6 anni. La madre, separata dal marito da cui aveva avuto i due figli, è una casalinga milanese venuta in vacanza a Brancaleone con il nuovo compagno, originario del centro calabrese e insegnante a Milano.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin