Ascoli Satriano. Incidente sulla 105: morti quattro braccianti agricoli

Una vera e propria strage nel Foggiano: quattro morti e cinque feriti. E’ il drammatico bilancio dell’impatto tra un furgone con a bordo otto extracomunitari e un tir carico di pomodori. L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale 105 tra Ascoli Satriano e Castelluccio dei Sauri.

Le vittime sono quattro braccianti extracomunitari che avevano da poco finito di lavorare nei campi. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia stradale e sanitari del 118. Tre extracomunitari sono morti sul colpo mentre un quarto è deceduto in ospedale.

Sono tutti braccianti impiegati nella raccolta dei pomodori. Per il momento sono state identificate due delle quattro vittime: uno è un cittadino della Guinea Bissau, l’altro del Gambia, entrambi ventenni. Tra i feriti, quattro sono ricoverati in prognosi riservata mentre il quinto, a quanto sembra il conducente del tir, non sarebbe grave. Il camion trasportava un carico di pomodori che si è rovesciato sull’asfalto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin