Terni. Neonato morto nel parcheggio Eurospin: fermata italiana

Si è risolto rapidamente il giallo del neonato morto trovato nel parcheggio di un Eurospin a Terni. Infatti è stata sottoposta a fermo la madre del neonato trovato morto giovedì.

La donna è un’italiana di 27 anni. Gli inquirenti mantengono il massimo riserbo, ma secondo quanto si è potuto apprendere, la giovane avrebbe confessato.

Il piccolo era stato trovato in un sacchetto nel parcheggio di un supermercato della catena Eurospin. Il corpicino aveva ancora attaccati il cordone ombelicale e la placenta.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
1Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin