Napoli. Spari contro l’ambulante Cissè Elhadji Diebel

Grave episodio nel capoluogo partenopeo. E’ stato ferito un venditore ambulante senegalese. Cissè Elhadji Diebel, 22 anni, è in Italia con permesso di soggiorno. L’africano è stato ferito ad una gamba da due sconosciuti con un colpo di pistola.

Il fatto è avvenuto a Napoli in via Milano, non lontano dalla stazione Ferroviaria centrale. La vittima si trovava con due amici, quando da uno scooter con a bordo due persone sono partiti alcuni colpi di pistola, uno dei quali ha colpito alla gamba la vittima.

Cissè Elhadji Diebel è stato soccorso e condotto in ospedale. Qui è stato sottoposto ad un intervento di estrazione del proiettile dalla gamba. Non è in pericolo di vita.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin