Si fa sentire la protesta No Tav in Val di Susa

Monta la protesta No Tav in Val di Susa. Momenti di tensione si sono registrati a Chiomonte, durante “l’apericena” del campeggio No Tav.

Si tratta della tradizionale iniziativa estiva del movimento che si oppone alla Torino-Lione. Un gruppo di 150 persone si è avvicinato al varco 1 del cantiere della nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità.

I manifestanti hanno lanciato razzi e petardi contro le forze dell’ordine. A loro volta le forze di Polizia hanno risposto con lacrimogeni per respingere l’assalto dei sovversivi No Tav.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin