Si fa sentire la protesta No Tav in Val di Susa

Monta la protesta No Tav in Val di Susa. Momenti di tensione si sono registrati a Chiomonte, durante “l’apericena” del campeggio No Tav.

Si tratta della tradizionale iniziativa estiva del movimento che si oppone alla Torino-Lione. Un gruppo di 150 persone si è avvicinato al varco 1 del cantiere della nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità.

I manifestanti hanno lanciato razzi e petardi contro le forze dell’ordine. A loro volta le forze di Polizia hanno risposto con lacrimogeni per respingere l’assalto dei sovversivi No Tav.

Lascia un commento