Chievo Verona retrocesso in Serie B, il Crotone ripescato in Serie A

Mano pesante della Procura che ha chiesto 15 punti di penalizzazione per il Chievo da scontare nel campionato 2017-18. E’ la richiesta avanzata nel processo sportivo per plusvalenze fittizie in corso al Tribunale federale.

Se fosse confermata nei gradi successivi, significherebbe retrocessione del Verona in Serie B nella stagione 2018-19 e probabile ripescaggio del Crotone. Il club di Luca Campedelli è finito nel mirino della Procura insieme con il Cesena, scomparso, per quindici operazioni con trenta calciatori coinvolti.

In base alla ricostruzione della Procura federale i cartellini dei giocatori sarebbero stati gonfiati fino al 9.000% del loro reale valore. Questo sistema di plusvalenze sarebbe alla base della clamorosa estromissione dalla Serie A.

Lascia un commento