Il marziano Cristiano Ronaldo è già a Torino, domani la presentazione

Lunedì visite mediche, giro alla Continassa e prime parole bianconere. Domenica pomeriggio Cristiano Ronaldo è atterrato a Torino. Il suo aereo privato è arrivato da Madrid all’aeroporto di Caselle. Passerà la notte in una località segreta. Jorge Mendes volerà autonomamente domani.

La prima tappa bianconera sarà al J Medical, la struttura di proprietà del club in cui i giocatori fanno visite ed esami. E’ il momento più delicato. Probabile che il portoghese entri da dietro e non dall’entrata tradizionale. Nelle considerazioni della vigilia dovrebbe essere un momento in cui Ronaldo potrà avvicinarsi al popolo bianconero.

Da lì il passaggio alla Continassa, nella sede del club in cui incontrerà lo stato maggiore della Juve, a partire dal presidente Andrea Agnelli e dall’a.d. Beppe Marotta. Lì accanto c’è il nuovo centro sportivo in cui i futuri compagni sudano da una settimana. Dovrebbe salutare anche loro con Massimiliano Allegri ad attenderlo a braccia aperte. Le uniche parole bianconere alle 18.30, per la stampa, in conferenza. Tutti vorranno vedere il lusitano uscire dalla sua nuova casa e da lì dirigersi di nuovo verso Caselle per ripartire per le vacanze.

Lascia un commento