Matteo Salvini annuncia: manderemo via almeno mezzo milione di migranti

“Negli ultimi anni sono arrivati dalla Nigeria 60 mila migranti, nella stragrande maggioranza dei casi non profughi e siamo riusciti ad espellerne 700. Quindi voi capite che l’Italia ha un pregresso di 500 mila clandestini”. Sono i conti fatti dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini.

“Se non riusciamo ad espellerne più di 10 mila l’anno ci mettiamo 50 anni a recuperare il passato”. Così il leader del Governo italiano ad Innsbruck alla riunione informale dei ministri dell’Interno europei.

“Dobbiamo fare in modo che donne e bimbi che scappano da guerra possano fare domanda di asilo prima di arrivare in Europa e che per tutti gli altri sia impossibile ottenere l’asilo in Europa”. “Chiedo anche che ogni nuovo commerciale sottoscritto con Paesi terzi preveda come clausola obbligatoria che questo Paese terzo che ha dei vantaggi dagli accordi con l’Unione europea debba sottoscrivere la riammissione dei cittadini illegalmente arrivati nel territorio europeo”.

Lascia un commento